Tag: iscrizione università

genitori scelgono l'università per i figli

I genitori scelgono l’università per i figli. Mamma e papà non si fidano del giudizio dei loro ragazzi

Orientarsi tra i vari corsi di laurea non è facile e spesso i ragazzi chiedono aiuto a mamma e papà, ma in non pochi casi si passa dai consigli a qualcosa di molto di più e i genitori scelgono l'università per i figli. A dirlo è una recente indagine condotta dall'Università di Milano-Bicocca in collaborazione con gli atenei di... (continua...)
aumento corsi di laurea a numero chiuso per il 2013-2014

Numero chiuso dilagante, in molti atenei l’accesso è programmato per tutti i corsi di laurea

Sempre più numero chiuso: per l'anno accademico 2013-2014 si toccherà quota 57,3 per cento del totale dell'offerta formativa, con un aumento di circa tre punti percentuali rispetto all'a.a. 2012-2013. Oltre ai corsi di laurea ad accesso programmato a livello nazionale, infatti, sempre più spesso gli atenei decidono... (continua...)
divieto iscrizione contemporanea due corsi laurea

In Italia vietato iscriversi a più corsi di laurea contemporaneamente mentre in Europa si danno incentivi. Studente denuncia discriminazione

La legge italiana vieta agli studenti l'iscrizione contemporanea a più di un corso di laurea, e in generale a più di un percorso di studi universitario, anche nel caso in cui uno dei corsi sia all'estero. In altri Paesi europei, tuttavia, gli studenti godono addirittura di benefici fiscali per lo stesso motivo, vale... (continua...)
App visitare università Stati Uniti

Visitare le università? Negli Stati Uniti si può fare con una app

Ogni studente lo sa: quando si tratta di scegliere a quale università iscriversi, spesso occorre visitare di persona gli atenei. Un compito che si fa gravoso se le distanze sono grandi e le possibilità sono molte, come negli USA. Per i college degli Stati Uniti, però, ora esiste una app studiata... (continua...)
Alex Schwazer iscrizione università

Alex Schwazer, campione olimpico di marcia, dà l’addio alle gare e si iscrive all’università

Chiude con lo sport agonistico e ricomincia da zero con l'università: Alex Schwazer, il campione altoatesino di marcia escluso dalle Olimpiadi di Londra 2012 per doping, accantona la vecchia vita rimettendosi in gioco con gli studi per diventare manager del settore turistico presso l'Università di Innsbruck. Un... (continua...)