Sarà l'università di Pisa a coordinare la ricerca universitaria nel campo del cosiddetto web 3.0, guidando anche 18 importanti atenei europei. A deciderlo è l'Europa, che ha tutta l'intenzione di stimolare e finanziare la ricerca nel settore attraverso la creazione di un polo virtuale di competenze e progetti che faranno capo allo... (continua...)