Un percorso più snello per mettere più presto "al lavoro" i laureati in medicina abbreviando il loro iter formativo. Con questo obiettivo i ministeri dell'Università e della Salute hanno messo a punto una serie di "aggiustamenti" al percorso di studi pre e post-laurea presentati alla stampa pochi giorni fa. Il ministro dell'Istruzione,... (continua...)