Tag: esami

vietato rifiutare il voto

Vietato rifiutare il voto di un esame. La proprosta di un docente dell’Università di Padova

Rifiutare il voto di un esame è pratica diffusa tra gli studenti universitari. O perché si pensa che la valutazione ottenuta non rispecchi la propria effettiva preparazione o perché si vuole evitare di rovinarsi la media, può capitare di non accettare l'esito di un esame per potersi ripresentare all'appello successivo e avere un'altra... (continua...)
All'Università di Catania parte un corso per combatterlo

Stress da esami? All’Università di Catania parte un ciclo di seminari per combatterlo

Imparare ad evitare o quantomeno a gestire lo stress da esami è uno dei fattori fondamentali per poter progredire negli studi senza intoppi. All'Università di Catania sembrano saperlo bene, per questo l'ateneo ha lanciato un ciclo di seminari che hanno come obiettivo quello di insegnare agli iscritti... (continua...)
universita' di messina professoressa severissima fa record bocciature

Professoressa severissima all’UniMe: all’utima sessione bocciato il 70 per cento degli studenti

Così severa che il Corriere della Sera le ha dedicato un'intera pagina. Stiamo parlando della professoressa Sandra Lo Schiavo, che insegna Chimica generale e inorganica nel corso di laurea in Biologia marina dell'Università di Messina. La docente è nota per essere particolarmente esigente e vanterebbe un... (continua...)
classifica Censis per l'area di Lettere 2016

Risorse digitali? Sì, ma stampate. Per preparare gli esami gli universitari italiani si affidano ancora alla carta

Perennemente connessi da smartphone o computer e assidui utenti dei social network nel tempo libero, per quanto riguarda lo studio gli universitari italiani non sono ancora del tutto "digitali" e alla tecnologia sembrano preferire la carta. Questo il quadro che emerge dall'indagine... (continua...)
cappello paraocchi per non copiare

Cappello paraocchi per non copiare: il nuovo metodo introdotto da un’università thailandese

Sta facendo letteralmente il giro del mondo, indignando gli utenti dei social network, una foto che ritrae gli studenti della facoltà di Agraria dell'Università Kasetsart, a Bangok in Thailandia, intenti a sostenere una prova scritta con la testa infilata in un curioso copricapo di carta, una sorta di cappello con paraocchi... (continua...)