La partecipazione ai concorsi pubblici è di norma legata al possesso di alcuni titoli di studio. Laddove vengano richiesti specifici diplomi di laurea, in molti casi bisogna valutare l'equipollenza della laurea o l'equiparazione, rispetto a quanto indicato nei bandi. Valutare l'equipollenza e l'equiparazione... (continua...)