Tag: editoriale

universita' prospettive per il 2015

Università, quali prospettive per il 2015? Rischi e opportunità per un sistema ancora a corto di risorse

Si volta pagina e, archiviato il 2014, si apre un nuovo anno anche per l'università. Ma quali sono le prospettive per il 2015 del mondo accademico? Sarà finalmente l'anno della svolta, in cui cesseranno di calare le immatricolazioni, gli atenei potranno iniziare a contare su maggiori finanziamenti e si sbloccherà... (continua...)
Business tesi laurea su committenza

Editoriale. Il business delle tesi? Molto di più di un gesto illegale

[caption id="attachment_161" align="alignleft" width="190" caption="Business tesi laurea su committenza"][/caption] Ne ha parlato ieri il Tg1, oggi anche Beppe Severgnini sul Corriere della Sera. Si tratta del business delle tesi su committenza, quelle sub-appaltate, quelle comprate su ordinazione, insomma. Gli... (continua...)
rinvio inizio anno accademico

Editoriale. Inizio anno accademico: data da definirsi

[caption id="attachment_10401" align="alignleft" width="300" caption="rinvio inizio anno accademico"][/caption] La protesta dei ricercatori che aderiscono al blocco della didattica, per mostrare la loro contrarietà alla riforma Gelmini approvata al Senato a luglio e alle politiche di sottofinanziamento degli atenei, sta mettendo... (continua...)
morte cossiga

Editoriale. Muore Cossiga, ma i giovani non badano a sentimentalismi

[caption id="attachment_9554" align="alignleft" width="235" caption="morte cossiga"][/caption] È stata aperta con anticipo la camera ardente allestita all'Università Cattolica di Roma per la morte di Cossiga, senatore a vita ed ex presidente della Repubblica che ieri è deceduto presso il Policlinico universitario Gemelli nella... (continua...)
critiche ddl riforma università

Editoriale. Riforma, sul ddl c’è chi dice no

[caption id="attachment_9089" align="alignleft" width="219" caption="critiche ddl riforma università"][/caption] Fuori dalle aule parlamentari sul ddl di riforma dell'università aumentano le proteste. Sono gli studenti, i ricercatori e i docenti degli atenei statali italiani che da mesi stanno cercando di fermare l'approvazione... (continua...)