Tag: assegni di ricerca

ricercatrice

Assegno pieno a ricercatrici e assegniste in maternità

Finalmente anche i ricercatori assegnisti si vedono riconoscere un diritto. La gestione della maternità di assegniste e ricercatrici non è più un tabù. Le università italiane devono garantire il compenso pieno alle assegniste di ricerca, erogando la differenza tra quanto liquidato dall'Inps a titolo d'indennità di maternità e... (continua...)
Ricerca

Sul sito Miur i bandi per borse di ricerca. E la Bei stanzia fondi

È attivo sul sito internet del ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca il servizio di ricerca dei bandi di concorso delle università e degli enti di ricerca italiani. La possibilità per i ricercatori di avere in un unico "contenitore" le informazioni relative ai bandi per gli assegni di ricerca è prevista... (continua...)
Mariastella Gelmini

Arriva l’importo minimo per gli assegnisti post-Gelmini

Il ministero dell'Università ha firmato e inviato alla Corte dei conti il decreto sugli importi minimi degli assegni di ricerca per 16mila ricercatori. La somma minima sarà 19.367 euro con validità per gli assegni banditi dal ministro Gelmini. Per questa ragione il provvedimento non comporta automaticamente il riallineamento... (continua...)
Francesco Vitucci

Precari, storia di un assegnista in scadenza che manifesta per il cambiamento

Ventotto anni, una laurea in Fisica alla Sapienza di Roma, un assegno di ricerca in scadenza: Francesco Vitucci, segretario dell'Adi nella Capitale è uno dei tantissimi dottori di ricerca assegnisti in Italia. Ieri era tra gli oltre diecimila che hanno preso parte alla manifestazione "Il nostro tempo è adesso". Il suo assegno scadrà... (continua...)
Laureati russi non trovano lavoro

Russia, università in crisi e laureati senza sbocchi

Il prestigio dell'istruzione superiore e universitaria in Russia è in continuo calo a causa della grande diminuzione delle prospettive di impiego, della scarsa qualità dell'insegnamento e dell'aumento inesorabile della corruzione all'interno dell’università. Nonostante gli sforzi compiuti dal governo per correggere il declino,... (continua...)