Tag: adi

dottorandi

I dottorandi bocciano la riforma Gelmini. L’Adi: “Permane la precarietà”

La riforma dell'università approvata dal Governo Berlusconi "non fa altro che ignorare il vero problema della precarietà" e il futuro della ricerca si fa sempre più nero. A lanciare l'allarme è l'Adi, Associazione dottorandi e dottori di ricerca italiani, durante la conferenza stampa "A un anno dalla riforma: presente e futuro... (continua...)
dottorato di ricerca

Profumo dice no alle richieste dei dottorandi. L’Adi: “Giudizio fortemente critico”

I dottorandi dell'Adi hanno incontrato lunedì il ministro dell'Istruzione, Università e Ricerca Francesco Profumo per parlare di riforma del dottorato di ricerca e, in particolare, del regolamento con cui si dovrebbe attuare l'art. 19 della legge 240/2010, la cosiddetta riforma Gelmini. L'Adi ha sottolineato come,... (continua...)
Mariastella Gelmini

L’Adi a Gelmini: Sospendere l’attuazione della riforma dell’università

Il governo Berlusconi sta per cedere il passo e dall'Adi arriva la richiesta al ministro Gelmini di sospendere l'iter dei decreti attuativi della riforma dell'università. Secondo l'associazione dei dottorandi e dei dottori di ricerca italiani la crisi economica e le misure imposte dall'Europa hanno messo nell'ombra... (continua...)
Dottorandi

L’Adi lancia una petizione per abolire le tasse di dottorato e limitare i posti senza borsa

Ha già superato le mille firme in pochi giorni e gli organizzatori ne prevedono diecimila in meno di un mese: è la petizione on line dell'Adi per l'abolizione delle tasse di dottorato, quella delle tasse di iscrizione ai concorsi di dottorato e il reinserimento di un rapporto tra posti con borsa e posti senza borsa.... (continua...)
Senato

Ricerca, l’Adi contro il decreto sull’abilitazione scientifica nazionale

L'Adi, l'associazione che riunisce i dottori di ricerca e i dottorandi italiani, ha partecipato all'audizione della Commissione Istruzione del Senato sul decreto attuativo dell'abilitazione scientifica nazionale previsto dalla legge 240/2010, la cosiddetta riforma Gelmini. Durante l'audizione i rappresentanti dell'associazione... (continua...)