videomaker

Ad oggi con uno smartphone dotato di videocamera HD e un software del tutto abbordabile per modificare video e montarli, potenzialmente siamo tutti in grado di cimentarci e sperimentare la nostra abilità nel realizzare videoclip o cortometraggi. La componente che, ovviamente, fa la differenza tra il video girato per il compleanno dell’amico e contenuti di qualità è innanzitutto la dote creativa.

Proprio a questa componente punta il Sony Ericsson Mobile Festival – “Moving People Making Movie”, un concorso rivolto a un vasto pubblico di creativi, artisti e giovani autori, tra cui studenti delle facoltà legate alle arti creative e audiovisive, chiamati a realizzare cortometraggi o videoclip musicali utilizzando unicamente dispositivi mobili in sostituzione della videocamera.

Il concorso è partito ufficialmente il 3 settembre 2011 e sarà aperto fino al 30 aprile 2012, mettendo a disposizione una piattaforma web per caricare i propri contenuti, che dovranno essere riconducibili a due categorie principali, Short Movies e Videoclip.

Si può concorrere per entrambe le categorie contemporaneamente e l’unica regola è ovviamente la tecnologia a disposizione, rigorosamente un cellulare. In palio per chi saprà distinguersi nella community, oltre alla premiazione nel corso del Circuito OFF Venice International Short Film Festival, ci saranno premi in denaro per un bottino complessivo di 18 mila euro e la possibilità di entrare in contatto con una comunità di professionisti del settore e farsi conoscere.

La piattaforma e i contenuti verranno gestiti dallo staff di UserFarm, la prima piattaforma di video crowdsourcing internazionale creata dalla social media company TheBlogTV, e per avere tutte le informazioni oltre al briefing creativo occorre fare riferimento alla piattaforma ufficiale del concorso.