Fondazione Marco Biagi

In linea con l’Università di Modena e Reggio Emilia, che si è resa disponibile, insieme a molti altri atenei italiani, ad ospitare nella propria sede, gli universitari abruzzesi colpiti dal terremoto, anche la stessa Fondazione Marco Biagi dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, esprime il proprio cordoglio alla popolazione dell’Abruzzo e la più profonda e sincera solidarietà al Rettore dell’Università degli Studi de L’Aquila Ferdinando di Orio, e a tutta la comunità universitaria.

La Fondazione Marco Biagi infatti ospiterà a proprie spese, presso una struttura che verrà al più presto individuata, 5 studenti dell’Università de L’Aquila, iscritti a corsi equivalenti o affini a quelli presenti nell’ateneo di Modena e Reggio Emilia e che desiderino completare l’anno accademico in corso.

L’Università di Modena e Reggio Emilia, lo ricordiamo, ha aderito all’invito della Conferenza dei Rettori (Crui) che ha lanciato una campagna di versamenti a favore delle popolazioni colpite dal terremoto della provincia dell’Aquila. La Crui ha aperto un apposito conto, che si chiama Università Emergenza Terremoto, il cui IBAN è IT 80 V 03226 03203 000500074995, sul quale è possibile far pervenire il segno della propria solidarietà.