sesso universita

Forse non avevano l’intenzione di suscitare così tanto clamore salendo sul tetto per una “esibizione” sessuale, o forse era proprio il loro obiettivo. Fatto sta che la giovane coppia da poco identificata, nel pieno di un sabato pomeriggio ha dato sfogo ai suoi “istinti” proprio in cima al palazzo del campus dell’Università della California, esibendosi in un vero e proprio teatrino “hot”.

Le foto dei due avvinghiati, e in svariate fantasiose posizioni, hanno impiegato infatti poche ore a fare il loro “tour” virale sul web. Scatti che hanno indignato non poco gli amministratori dell’ateneo, allibiti non tanto dall’atto in sé, ma dalla totale assenza di discrezione, visto che per essere in buona compagnia la coppia ha preferito restare sul bordo dell’edificio e non in un’area interna più appartata.

Il palazzo dove è avvenuto il “romantico” appuntamento è, per l’appunto, la School of Education dell’università di Los Angeles, uno degli edifici più alti in tutto il campus. Tra le decine di studenti a dir poco curiosi che hanno assistito e registrato come potevano l’accaduto, c’era però qualcuno che ha riconosciuto il proprio “vicino di banco”.

Ad essere nei guai è infatti soprattutto il giovane, che è stato riconosciuto come studente dell’ateneo e membro della confraternita Kappa Sigma, che avrebbe sospeso l’adepto per una condotta non conforme a un gentiluomo che dovrebbe caratterizzare i ‘fratelli’. Il presidente dell’associazione ha dichiarato al Daily Trojan, quotidiano che ha lanciato la notizia, che “non si può in nessun modo incoraggiare tali disdicevoli comportamenti”.

Al riparo da eventuali provvedimenti disciplinari è invece la ragazza, che non sembra al momento studentessa del campus ma una persona esterna. Tuttavia l’università ha dichiarato di aver avviato un’inchiesta interna, anche per svelare il mistero di chi abbia scattato foto da una prospettiva così “privilegiata”, facendo pensare a una vera e propria performance organizzata.