servizio mail università bicocca

servizio mail università bicocca

Addio numeri di matricola e file agli sportelli. All’Università degli Studi di Milano Bicocca ogni iscritto avrà un indirizzo mail fornito dall’ateneo che servirà come identificativo ufficiale.

Si tratta di un sistema di posta elettronica dedicato alle comunicazioni tra studenti e ateneo: al momento dell’iscrizione ogni matricola riceve la sua mail con il dominio “campus.unimib.it”, questo indirizzo accompagnerà lo studente per tutto il percorso formativo.

La mail universitaria, spiega infatti l’ateneo milanese, è l’unico indirizzo riconosciuto dall’Università per le comunicazioni tra studenti e segreterie.

Questo servizio, che rientra sicuramente nell’ottica della semplificazione delle procedure amministrative, da una parte garantisce che dati riservati non vengano inviati a sconosciuti, e dall’altra consente al sistema di individuare in modo univoco ogni utente accorciando quindi i tempi di risposta.

Il sistema di servizio email dell’Università Bicocca, inoltre, non è un optional ma è obbligatorio per tutti gli iscritti. In questo senso l’email sostituisce la funzione del vecchio numero di matricola, che resta una semplice formalità.

Una soluzione importante, quella sperimentata dall’ateneo milanese, che dovrebbe diventare una prassi in tutti gli atenei. Trasferire la comunicazione dallo sportello alla mail, infatti, potrebbe davvero eliminare le tanto odiate file in segreteria e rendere possibile la risoluzione dei problemi in pochi minuti.