sapienza the festivaltube festival del cinema di roma

Un canale YouTube interamente dedicato al Festival Internazionale del Film di Roma, grazie al quale si potrà vivere il red carpet comodamente dallo schermo del proprio computer. The FestivalTube, questo il nome del canale nato da un accordo tra il Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale dell’Università di Roma “La Sapienza” e la Fondazione Cinema per Roma e diretto dal regista Roberto Faenza, ospiterà infatti tutti i contenuti esclusivi prodotti durante il festival che avrà inizio il 9 novembre prossimo. Madrina e protagonista del video di presentazione di The FestivalTube è Cristiana Capotondi.

Il canale sarà operativo 24 ore su 24 e permetterà alle testate web e a tutti i semplici appassionati di seguire interviste, conferenze stampa e anche le sfilate delle tante star italiane e straniere sul tappeto rosso del Festival del Cinema di Roma. Inoltre, tutti i contenuti potranno essere condivisi e commentati tramite Facebook e Twitter.

“Uno dei crimini informativi dei media tradizionali – commenta Roberto Faenza – è di ignorare cosa si svolga all’interno dei percorsi di eccellenza delle nostre migliori università, dove in silenzio si compiono piccoli ma importanti passi per la formazione di nuovi talenti e figure professionali”. Il regista parla con orgoglio del proprio lavoro con l’Università “La Sapienza”, ricordando che grazie ai progetti portati avanti dal Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale da lui diretto (in particolare il portale Cinemonitor 3 e il Master in Cinema e nuove tecnologie) si sono formati giovani filmaker, sceneggiatori, montatori, web designer, reporter, conduttori e animatori. Tutti talenti che, dice Faenza, non trovano lavoro nelle nostre aziende.

“Ecco da dove nasce l’idea di lanciare questo nuovo canale, al momento finanziato solo dall’università, con l’ambizione, se l’esperimento andrà bene, di trasformarsi in un canale permanente di cinema” fa sapere il regista. Per tutta la durata del Festival del Cinema di Roma il canale The FestivalTube impiegherà venticinque laureati, affiancati da altrettanti studenti-stagisti, che avranno a disposizione troupe mobili, postazioni di montaggio, conduttori e reporter per creare un diario quotidiano della manifestazione. Insieme a loro lavoreranno un gruppo di esperti del web e web designer.