VoIP RomaTre

E’ in fase di attuazione il progetto di università digitale o anche “E-Government”, portato avanti dal Ministro dell’Innovazione Renato Brunetta. E’ infatti appena stato presentato il nuovo Centro di competenza sulla tecnologia Voip all’Università RomaTre, con il supporto di Microsoft Italia.

La struttura sarà anche un luogo di riferimento per chi intende testare la tecnologia ed avere una consulenza.

La tecnologia VoIP arriva nell’ateneo romano, e diventa realtà. Come previsto dal progetto avanzato diversi mesi fa, si tratta di una tecnologia che permette un considerevole risparmio, fino al 60-70% dei costi sul traffico telefonico. Con il VoIP è di fatto possibile, da una parte telefonare utilizzando la rete abbandonando il telefono fisso, e dall’altra velocizzare e semplificare molte delle procedure burocratiche ed amministrative. Il risparmio che si otterrà con il VoIP, secondo il Ministro potrebbe essere investito per la ricerca.

Per ora il progetto coinvolge le università romane, ma presto, come dichiarato dal Ministro Brunetta, si svilupperà in tutta Italia (salvo le difficoltà in alcune zone per la mancanza di banda larga), a partire dall’Università dell’Aquila dove si sta avviando una fase di sperimentazione.