Università Tuscia

All’Università della Tuscia è attesa per oggi una delegazione di Rettori delle Università Statali e Municipali del Brasile.

La delegazione dell’Abruem (Associazione brasiliana dei rettori delle università) farà un breve giro nell’Ateneo, selezionato tra i più importanti Atenei italiani per l’alto valore scientifico.

Insieme all’Università della Tuscia i Rettori brasiliani visiteranno nei prossimi giorni anche altri atenei a Roma, Firenze, Parma, Milano, Modena e Torino.

L’incontro con gli Atenei italiani, patrocinato dal Ministero degli Affari Esteri italiano, è propedeutico ad una collaborazione futura nei settori disciplinari scientifico-tecnologici, ed anche umanistici. Durante i vari incontri con gli atenei italiani i Rettori brasiliani presenteranno il sistema universitario del Brasile e le peculiarità di ogni singolo Ateneo che rappresentano.

La delegazione è composta dai rappresentanti degli Atenei di Ponta Grossa, Maranhao, Amazzonia, Paranà, Bahia, Rio de Janeiro, San Paolo e Santa Caterina.