reggio calabria accordo università

reggio calabria accordo università

Ricerca e innovazione. Sono queste le due parole chiave dell’accordo quadro firmato dall’Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria e il Consorzio Asi (Consorzio per lo sviluppo industriale) della Provincia di Reggio Calabria sul tema della competitività del sistema produttivo provinciale per la ricerca industriale e l’innovazione.

L’Università ed il Consorzio Asi si impegnano “coerentemente con le reciproche finalità istituzionali – si legge nell’accordo – ad elaborare e realizzare comuni iniziative programmatiche e progettuali finalizzate all’innovazione, alla ricerca applicata e al trasferimento tecnologico in ambito provinciale, regionale, extra regionale ed a favore del sistema produttivo”.

L’accordo è stato firmato in modo da creare un rafforzamento e una qualificazione, nel sistema delle imprese, che produca una “comune capacità progettuale”, nella valorizzazione delle risorse del territorio.