borse studio post laurea Puglia

L’iniziativa “Ritorno al Futuro” della Regione Puglia intende concedere borse di studio post laurea per attività di specializzazione in Italia ed all’estero per giovani disoccupati ed inoccupati residenti in Puglia. Le borse sono erogate con lo scopo di aumentare l’accesso all’istruzione e alla formazione iniziale, professionale ed universitaria, migliorandone la qualità. In particolare l’azione della Regione Puglia intende concedere borse di studio per la frequenza a master post laurea erogati da Università italiane e straniere, pubbliche e private.

L’importo

La Regione riconosce una borsa di studio il cui importo varia a seconda della sede di svolgimento della parte di formazione in aula del corso, per un ammontare dai 7.500,00 euro ai 25.000,00 per Master all’estero.

I requisiti

Possono presentare domanda per una borsa di studio post laurea i giovani inoccupati o disoccupati residenti in Puglia e con diploma di laurea (conseguito secondo le regole del vecchio ordinamento) o di laurea triennale o di laurea magistrale. Inoltre il candidato deve avere un reddito familiare non superiore a 30.000,00 euro individuato esclusivamente sulla base dell’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (I.s.e.e.) relativo all’annualità fiscale 2009. Le persone interessate a candidarsi devono essere in possesso di una casella di Posta Elettronica Certificata (PEC) ad essi intestata.

Come e quando presentare la domanda

Le domande dovranno essere redatte ed inoltrate attraverso la procedura online messa a disposizione fino al 13 luglio 2011. In fase di candidatura occorre effettuare l’upload dei documenti richiesti dal bando di concorso. Per ulteriori informazioni si può fare riferimento al bando di concorso.