programma Vulcanus in Giappone

A chi si rivolge

Anche quest’anno il programma “Vulcanus in Giappone” – promosso dal Centro UE-Giappone – offre corsi di lingua e stage in Giappone presso prestigiose aziende, nelle quali sarà possibile effettuare un’esperienza formativa unica. Come di consueto il bando si rivolge ai giovani dell’Unione Europea, studenti di facoltà tecniche o scientifiche, e più in particolare nelle aree delle biotecnologiche, elettronica, telecomunicazioni, fisica e chimica.

L’importo e la durata

Il periodi di studio-lavoro in Giappone dura 1 anno, suddiviso in 4 mesi per il corso intensivo di lingua giapponese e 8 mesi per il tirocinio vero e proprio, presso un’impresa giapponese. Il tirocinio avrà inizio a settembre 2011 e si concluderà ad agosto 2012. L’importo della borsa di 2.000.000 Yen, serve a coprire i costi di viaggio e le spese per vivere in Giappone. L’alloggio sarà messo a disposizione dall’impresa che ospita il borsista per l’intero periodo, mentre il corso di lingua e il seminario sono a carico del centro UE-Japan per la Cooperazione Industriale.

I requisiti richiesti

Possono partecipare al programma “Vulcanus in Giappone” tutti gli studenti delle facoltà tecniche o scientifiche, con una buona conoscenza della lingua inglese e una forte motivazione a partire per un periodo di formazione-lavoro in Giappone.

Come e quando presentare la domanda

Per inviare la domanda di partecipazione c’è tempo fino al 20 gennaio 2011. Sul sito del centro UE-Japan sono disponibili il modulo di domanda da presentare, le domande più frequenti e il bando di concorso.