miur pubblica la bozza pnr 2010-2012

programma giovani ricercatori 2009

C’è tempo fino al 29 gennaio per partecipare al Programma “Rita Levi Montalcini” dedicato ai giovani ricercatori dal Ministero per l’Università e la Ricerca.

L’iniziativa è rivolta a giovani ricercatori italiani o stranieri, che siano in possesso del titolo di dottore di ricerca, o di titoli equivalenti, e che siano impegnati in attività di ricerca all’estero da almeno tre anni.

Il programma, intitolato dal Miur a Rita Levi Montalcini, è finalizzato proprio a favorire l’inserimento dei cervelli fuggiti all’estero, presso le università italiane.

Le università che aderiscono al progetto stipuleranno con ogni ricercatore un contratto a tempo determinato della durata di tre anni, e rinnovabile per una sola volta. Il compenso lordo annuo sarà pari a circa 40.000 euro.

I diretti interessati hanno tempo fino al 29 gennaio per presentare la domanda di partecipazione. Dopo questa scadenza ci sarà una fase di valutazione delle proposte, che sarà affidata ad un Comitato composto dal Presidente Crui, dal Presidente Cun e da cinque studiosi riconosciuti a livello internazionale che saranno nominati dal Ministro Gelmini.

Le proposte ritenute idonee verranno comunicate in una graduatoria di merito. Per i dettagli relativi al programma e alla presentazione delle domande si può far riferimento al bando del Miur e al decreto ministeriale del 27 novembre 2009.