politecnico milano progetto merito

Il Politecnico di Milano da il via al Progetto merito, che prevede la pubblicazione on line dei curriculum accademici di tutti i docenti e ricercatori dell’ateneo, valutati dagli studenti attraverso appositi questionari.

L’obiettivo del Progetto merito è offrire maggiore trasparenza e valore all’insegnamento, migliorando l’efficienza e arrivando a individuare e premiare i docenti e ricercatori più meritevoli.

I questionari per la valutazione dei docenti e ricercatori del Politecnico di Milano dovranno essere compilati online dagli studenti, attraverso un metodo di giudizio basato sulle lettere dell’alfabeto, da A a C, dove C indica l’apprezzamento maggiore.

Una percentuale del 45% sarà attribuita al valore della didattica, in base al numero degli studenti, e al volume degli insegnamenti espressi in crediti formativi (CFU), mentre il restante 55% conterrà la ricerca, quantificata con le pubblicazioni scientifiche e la capacità di attrarre fondi.

Il Progetto merito prevede anche che le supplenze dei docenti e ricercatori, che apporteranno contributi importanti alla qualità dell’ateneo, saranno infatti pagate extra; le supplenze per chi invece apporterà un contributo minore in termini di didattica e ricerca, saranno retribuire come attività ordinaria.