premio laurea

A chi è rivolto

La Fondazione Roffredo Caetani ha istituito il Premio “Lelia Caetani” da assegnare alla migliore tesi dedicata alla conoscenza del territorio pontino e lepino e del contributo del Casato Caetani alla caratterizzazione del territorio medesimo. Il premio in particolare è riservato a studenti e dottori di ricerca delle università del Lazio, che abbiano discusso una tesi sul tema “I Caetani e il territorio pontino e lepino”.

La Fondazione intende perseguire la conoscenza del territorio, in particolare pontino e lepino, nel quale i Caetani, a partire dalla fine del 1200 fino alla seconda metà del Novecento, hanno operato, trasformandolo con la realizzazione di opere (urbanistiche, ambientali, naturalistiche, infrastrutturali, monumentali e artistiche, di bonifica, colonizzazione e agricole) che ne costituiscono, tuttora, elementi identitari.

L’importo

Le tesi che saranno premiate, a seguito della graduatoria effettuata dalla Commissione di valutazione, saranno non più di 2. Il premio è stabilito in complessivi 5.000,00 euro. Il primo premio ammonta ad 3.000,00 euro e sarà erogato in un’unica soluzione in occasione della premiazione.

I requisiti

Possono partecipare al concorso le tesi svolte presso le università del Lazio, discusse e approvate tra la sessione estiva universitaria 2010 e il 30 novembre 2011.

Come e quando presentare la domanda

Le tesi devono essere presentate, insieme alla domanda di partecipazione, in forma cartacea e su supporto informatico, presso la sede della Fondazione di Tor Tre Ponti, via Appia, km 66,400 – 04013 Latina, entro il 30 novembre 2011. Le tesi inviate faranno parte della biblioteca della Fondazione. Alla domanda devono essere allegati i documenti richiesti dal bando di concorso.