Premio laurea diritto comunicazione

A chi è rivolto
Portolano Colella Cavallo Studio Legale istituisce un premio di laurea destinato ai laureati in giurisprudenza, che abbiano discusso una tesi specialistica o a ciclo unico nel campo del diritto della comunicazione e delle tecnologie.

L’importo
Il premio in denaro è di 2.000,00 euro. Al vincitore inoltre sarà offerta la possibilità di partecipare ad una selezione per uno stage retribuito presso la sede di Roma o Milano di Portolano Colella Cavallo Studio Legale.

I requisiti richiesti
I candidati al premio devono avere conseguito la laurea nel periodo compreso tra il 16 novembre 2008 e il 15 novembre 2009, presso un’Università italiana. L’argomento trattato può essere di vario genere, come per esempio internet, l’e-commerce, telecomunicazioni ed altri.

Come e quando presentare la domanda
C’è tempo fino al 31 dicembre 2009 per inviare la domanda di partecipazione, che dovrà essere inviata, secondo lo schema allegato al bando, alla sede di Roma di Portolano Colella Cavallo Studio Legale.

Alla domanda andranno allegati i seguenti documenti:

  • 1 copia cartacea della tesi
  • 1 copia della tesi in formato word su supporto informatico (CD-ROM o DVD)
  • abstract della tesi (circa 5-10 pagine), sia in formato cartaceo che in formato elettronico
  • certificato di laurea con l’indicazione del voto di laurea, nonché degli esami sostenuti con relativa votazione. Nel caso di laurea specialistica allegare anche il certificato, contenente le informazioni sopra indicate, relativo alla laurea magistrale
  • copia del curriculum vitae, sia in formato cartaceo che in formato elettronico
  • fotocopia di un valido documento d’identità

Sul bando “Premio di laurea in diritto della comunicazione e delle tecnologie” sono riportate tutte le informazioni per l’invio della domanda di partecipazione.