Premio di laurea Giorgio Schiavinato 2012

Il premio di laurea Giorgio Schiavinato 2012 è bandito dall’Accademia nazionale dei Lincei ed è dedicato a studenti che si siano laureati con una tesi nell’ambito delle scienze mineralogiche.

A chi è rivolto

L’Accademia Nazionale dei Lincei bandisce il concorso per l’assegnazione del premio di laurea Giorgio Schiavinato 2012, rivolto a tesi di laurea in una materia riguardante le scienze mineralogiche con riferimento ad applicazioni petrologiche. Il premio di laurea Giorgio Schiavinato 2012 è finanziato con i fondi messi a disposizione dalla signora Zora Albina Rebula, vedova Schiavinato, al fine di onorare la memoria dell’illustre scienziato scomparso.

L’importo

L’importo del premio di laurea Giorgio Schiavinato 2012 è di 5.000 euro (al lordo dell’imposizione fiscale).

I requisiti

Possono concorrere al premio di laurea Giorgio Schiavinato 2012 tutti cittadini italiani laureati in scienze geologiche con tesi di indirizzo mineralogico-petrologico presso una università italiana, discusse nel triennio immediatamente precedente alla data di scadenza del termine per la presentazione delle domande. Potranno candidarsi al premio di laurea Giorgio Schiavinato 2012 – come limite massimo di età – coloro che abbiano compiuto 30 anni  alla data di scadenza del  predetto termine.

Come e quando presentare domanda

Coloro che intendono concorrere al premio di laurea Giorgio Schiavinato 2012 dovranno inviare alla Segreteria dell’Accademia Nazionale dei Lincei — Via della Lungara 10, 00165 Roma — entro il  31 dicembre 2011 (farà fede la data del timbro postale) la domanda di ammissione al concorso, in carta libera, unitamente ad una copia cartacea della tesi di laurea. Il bando completo è scaricabile dal sito dell’Accademia dei Lincei.