Premio laurea CEI

A chi sono rivolti
Il CEI, Comitato Elettrotecnico Italiano, intende stimolare la ricerca in ambito accademico sui temi legati all’attività normativa nei settori elettrotecnico. Per questo bandisce un premio di laurea per le tre tesi migliori sui temi relativi a ricerche volte alla definizione dei limiti di qualità e sicurezza da fissare nella normativa tecnica, all’attività di ricerca prenormativa o di indagine e ricerca in genere, ai sistemi di gestione per la qualità, l’ambiente e la sicurezza.

L’importo e la durata
IL CEI prevede l’assegnazione di un contributo in denaro di 2.600,00 euro per ciascun premiato.

I requisiti richiesti
Possono partecipare tutti i laureati o laureandi delle facoltà di Ingegneria, Giurisprudenza, Economia e Commercio, Scienze Politiche vecchio e nuovo ordinamento, di tutte le cattedre nazionali, che avranno discusso la tesi e conseguito la laurea nel periodo compreso tra il 1° dicembre 2008 al al 15 dicembre 2009.

Come e quando presentare la domanda
Copia della tesi rilegata dovrà pervenire a mezzo raccomandata entro il 23 dicembre 2009 alla Segreteria Organizzativa del Premio, presso il CEI Comitato Elettrotecnico Italiano, Via Saccardo, 9 20134 Milano, all’attenzione della dr.ssa Silvia Berri. Alla domanda va allegata la documentazione richiesta sul bando di concorso.