Premio di laurea Luigi de Januario 2013

La fondazione ing. Luigi de Januario istituisce per l’anno 2013 due premi per tesi di laurea magistrale o di dottorato in Ingegneria.

A chi è rivolto

Il premio di laurea Luigi de Januario 2013 è destinato a tesi di laurea magistrale e di dottorato delle facoltà di Ingegneria che abbiano discusso temi inerenti al Project Management e all’innovazione nella gestione multiprogetto (in particolare nella definizione di modelli concettuali nell’implementazione di modelli e strategie decisionali ed operativi), oppure riguardo all’innovazione organizzativa nella filiera EPC. Gli elaborati devono essere stati discussi nel periodo compreso tra il 1 settembre 2012 e il 24 dicembre 2013.

L’importo

I vincitori del premio di laurea Luigi de Januario 2013 riceveranno ciascuno un premio di importo pari a 2.000 euro.

I requisiti

Per candidarsi al premio di laurea Luigi de Januario 2013 è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • laurea magistrale o titolo di dottorato in Ingegneria conseguiti presso qualsiasi ateneo italiano;
  • aver ottenuto il titolo nel periodo compreso tra il 1 settembre 2012 e il 24 dicembre 2013;
  • aver discusso la tesi su un argomento incentrato sul Project Management e l’innovazione nella gestione multiprogetto oppure sull’innovazione organizzativa nella filiera EPC.

Come e quando presentare domanda

Per partecipare al premio di laurea Luigi de Januario 2013 occorre inviare la documentazione richiesta nel bando alla sede della Fondazione ing. Luigi de Januario, Associazione Nazionale di Impiantistica Industriale, via E.Tazzoli, 6 – 20154 Milano entro il 31 gennaio 2014.

Bando premio di laurea Luigi de Januario 2013