Premio di laurea Lef 2011 - equita fiscale

Lef (associazione per la legalità e l’equità fiscale) bandisce un concorso per l’assegnazione di tre premi per le migliori tesi sviluppate sui temi della legalità e dell’equità fiscale.

A chi è rivolto

Il premio di laurea Lef 2011 ha lo scopo del premio di favorire l’attività di ricerca in ambito accademico finalizzata ad elaborare idee innovative e praticabili negli ambiti delineati ed è rivolto a tesi di laurea magistrale sugli argomenti specificati. Sarà tenuto in particolare considerazione ogni tentativo di evidenziare le criticità dell’attuale sistema fiscale italiano e i loro effetti (reali e percepiti), così come lavori volti ad individuare proposte innovative e praticabili  per elevare il livello di legalità ed equità del sistema.

L’importo

Il premio di laurea Lef 2011 consiste nella somma di 2.000 euro ( al lordo delle ritenute di legge ) per ciascuna delle tre tesi che saranno premiate. La premiazione avverrà entro maggio 2012, mentre l’associazione si riserva la facoltà di pubblicare i lavori premiati, decidendone le modalità.

I requisiti

Al concorso per l’assegnazione del premio di laurea Lef 2011 sono ammessi tutti gli studenti delle università italiane che abbiano predisposto una tesi di laurea sugli argomenti individuati. Il bando di concorso per il premio di laurea Lef 2011 è riservato a coloro che abbiano conseguito il diploma di laurea magistrale negli anni 2010 e 2011, entro il termine di presentazione della domanda. Le tesi dovranno essere scritte in lingua italiana.

Come e quando presentare domanda

I candidati al premio di laurea Lef 2011 devono far pervenire la documentazione specificata nel bando di concorso a Lef – associazione per la legalità e l’equità fiscale – in via Nomentana 525 – 00141 Roma entro e non oltre il 31 dicembre 2011. Il bando completo è scaricabile dal sito dell’associazione Lef.