Premio di laurea Alberobello 2013

Il Comune di Alberobello, in collaborazione con le associazioni “Cultura e Sviluppo”, “Sylvia Tour and Didactics”, il “Centro di documentazione G.De Santis” ed il Museo del Territorio “Casa Pezzolla”, bandisce un concorso per l’assegnazione di un premio per laureati che abbiano discusso nelle loro tesi tematiche inerenti alla storia della città di Alberobello (Puglia) e del suo territorio.

A chi è rivolto

Il premio di laurea Alberobello 2013 si rivolge a laureati di tutte le università e facoltà italiane o straniere che abbiano discusso, negli anni accademici 2009/2010, 2010/2011 e 2011/2012, una tesi di laurea avente come argomento gli aspetti politico-istituzionali, socio-economici, culturali e religiosi della storia della città di Alberobello e del suo territorio.

L’importo e la durata

Il vincitore del premio di laurea Alberobello 2013 riceverà 500 euro lordi.

I requisiti

Possono concorrere al premio di laurea Alberobello 2013 quanti sono in possesso dei seguenti requisiti:

  • laurea conseguita presso qualunque facoltà di qualunque università italiana o straniera;
  • tesi di laurea discussa negli anni accademici 2009/2010, 2010/2011 e 2011/2012;
  • aver trattato come argomento della tesi gli aspetti politico-istituzionali, socio-economici, culturali e religiosi della storia della città di Alberobello e del suo territorio.

Come e quando presentare domanda

Le domande di ammissione al concorso  per l’assegnazione del premio di laurea Alberobello 2013 devono pervenire alla sede del Centro di documentazione “G.De Santis”, indirizzate al Presidente dell’associazione “Sylvia Tour and Didactis” Piazza XXVII maggio, 70011 Alberobello (Bari)  indicando i propri dati anagrafici/contatti e allegando la seguente documentazione: certificato attestante il possesso del diploma di laurea, titolo e voto della tesi, 3 copie della tesi di laurea. Tramite posta elettronica (e-mail centrostudi_sylva@libero.it, tel. 380 4111273) dovrà essere allegato, in formato .rtf, un abstract della tesi della lunghezza massima di cinque cartelle (10.000 battute spazi inclusi).
La scadenza per l’invio delle candidature è fissata alle ore 12.00 del 6 aprile 2013.