Agraria, premio di laurea Fondazione Mario Rava' 2011

La Fondazione Mario Ravà bandisce il premio di laurea 2011 dedicato ad una tesi di laurea specialistica discussa in una università italiana o estera, purché operante in un Paese membro dell’Unione Europea.

A chi è rivolto
La fondazione, costituita per iniziativa dell’Associazione Bancaria Italiana, del Consiglio Nazionale degli Ordini dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali e della Federazione Italiana Dottori in Agraria e Forestali, attribuirà il riconoscimento ad una tesi avente per argomento un tema inerente all’ambito agrario.

L’importo

Il premio di laurea Fondazione Mario Ravà 2011 prevede un importo di 5.000 euro al netto degli oneri fiscali.

I requisiti

Potranno candidarsi all’assegnazione del premio di laurea Fondazione Mario Ravà 2011 i cittadini italiani o europei che abbiano discusso una tesi di laurea specialistica tra il primo gennaio 2009 e il 31 luglio 2011 in una università italiana oppure di un Paese appartenente all’Unione Europea. Nel secondo caso, la tesi dovrà essere equiparabile a quelle discusse in una università italiana e anche il curriculum di studi del candidato dovrà essere comparabile con quelli di studenti di facoltà corrispondenti in Italia.

Il tema della tesi dovrà essere inerente ad uno degli argomenti spiecificati nel bando per il conferimento del premio di laurea Fondazione Mario Ravà 2011, ovvero l’economia agraria, lo sviluppo del mondo rurale: il ruolo delle agenzie di sviluppo locale, le politiche comunitarie europee nel settore agricolo e/o agro-industriale, le infrastrutture e la logistica nei distretti rurali e nei distretti agro-alimentari di qualità, il mercato e la distribuzione dei prodotti agricoli e alimentari, l’estimo rurale, il credito e il microcredito agrario ed i finanziamenti all’agricoltura, l’agricoltura nella pianificazione territoriale, la protezione dell’ambiente rurale e la storia del paesaggio agrario.

Come e quando fare domanda

Per concorrere all’assegnazione del premio di laurea Fondazione Mario Ravà 2011 i candidati dovranno inviare la domanda alla segreteria del premio presso l’Associazione Bancaria Italiana, Via delle Botteghe Oscure, 46, 00186 Roma – e-mail: sg@abi.it, entro il 15 ottobre 2011. La domanda dovrà essere corredata di tutta la documentazione espressamente elencata nel bando, scaricabile qui.