premio laurea CEI

A chi sono rivolti

Il nuovo bando 2010 del CEI, Comitato Elettrotecnico Italiano, anche per quest’anno offre 3 premi di laurea da destinare alle migliori tesi sui temi legati all’attività normativa nei settori elettrotecnico, elettronico e delle telecomunicazioni, industriale, commerciale e terziario. Il premio è riservato ai laureati o laureandi di tutte le cattedre nazionali.

L’importo e la durata

Il premio di laurea CEI ammonta a 2.600,00 euro.

I requisiti richiesti

I candidati, laureati o laureandi, devono pervenire dalle facoltà di Ingegneria, Giurisprudenza, Economia e Commercio, Scienze Politiche rinominate, secondo la nuova nomenclatura Classi di laurea in: Scienze giuridiche e dei servizi giuridici, Scienze dell’ingegneria edile, civile, ambientale, industriale, dell’informazione, Scienze dell’economia e della gestione aziendale, Scienze e tecnologie chimiche, Scienze e tecnologie informatiche, Scienze economiche. La tesi deve essere discussa nel periodo compreso fra 1 dicembre 2009 e il 15 dicembre 2010.

Come e quando presentare la domanda

Copia della tesi rilegata, insieme alla domanda di partecipazione, deve pervenire a mezzo raccomandata entro il 23 dicembre 2010 alla Segreteria Organizzativa del Premio, sita presso il CEI – Comitato Elettrotecnico Italiano, Via Saccardo 9, 20134 Milano, all’attenzione della Dr.ssa Silvia Berri.

Per ulteriori informazione si può fare riferimento al bando di concorso CEI 2010.