archiprix premio laurea architettura

A chi sono rivolti

Archiprix Italia mette a disposizione diversi premi di laurea destinato a laureati in Architettura o Ingegneria Edile-Architettura per premiare le migliori tesi di laurea nel campo dell’architettura, dell’urbanistica e architettura del paesaggio e del restauro architettonico.

Scopo principale del concorso è promuovere l’innovazione del prodotto professionale dell’architetto e di sostenere e diffondere il progetto di architettura come contesto naturale e privilegiato di confronto sulle ipotesi di trasformazione delle città e del territorio.

Il concorso è diviso in 3 sezioni: architettura, urbanistica e paesaggio, restauro architettonico e tecniche di recupero di edifici storici colpiti da eventi calamitosi. Inoltre è istituita una quarta sezione speciale per le tesi di laurea che abbiano preso in considerazione proposte di nuovo intervento, restauro o di integrazione urbanistico paesaggistica di edifici o parti di territori profondamente alterati da eventi catastrofici naturali, quali i terremoti passati e recenti o i fenomeni alluvionali, con particolare riferimento al sisma del 6 aprile 2009 nella Provincia de l’Aquila e ai numerosi dissesti idrogeologici che hanno interessato il nostro Paese, tra tutti quello recente nella Provincia di Messina.

L’importo

I premi sono così suddivisi:

  • Sezione 1 – 1 vincitore 2.000,00 euro, 2 segnalati 1.000,00 euro ciascuno
  • Sezione 2 – 1 vincitore 2.000,00 euro, 2 segnalati 1.000,00 euro ciascuno
  • Sezione 3 – 1 vincitore 2.000,00 euro, 2 segnalati 1.000,00 euro ciascuno
  • Sezione speciale – 1.500,00 euro

I requisiti richiesti

Possono partecipare al concorso tutti i neolaureati, senza alcuna limitazione di cittadinanza, che abbiano discusso la propria tesi di laurea presso una facoltà italiana di Architettura o di Ingegneria edile-architettura, negli anni accademici 2007/2008 e 2008/2009. Le tesi di laurea devono essere selezionate e presentate dalle rispettive Facoltà.

Come e quando presentare la domanda

Gli elaborati e i documenti in formato digitale richiesti dal bando di concorso devono essere inviati al Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori, Via Santa Maria dell’Anima 10, 00186 Roma, entro il 30 aprile 2010.

Il regolamento completo del Premio “Archiprix Italia 2010” è sul bando di concorso.