Università della Calabria

Continuano le classifiche delle università italiane, utili anche come metro di giudizio per la scelta della facoltà che molti studenti si trovano a dover affrontare in questo periodo. Dopo Macerata e Camerino e Palermo, ancora un’altra università del Sud ha ottenuto un buon punteggio, si tratta dell’Università della Calabria, l’Unical.

Per l’Unical fa fede la classifica annuale redatta su base dei dati raccolti dal Comitato nazionale di valutazione, classifica che mette al 23° posto l’università calabrese, ben quindici posizioni in più rispetto allo scorso anno.

Tra le università meridionali quindi, oltre all’Università di Palermo che ha raggiunto anch’essa un buon piazzamento (nella classifica degli atenei della Guida all’Università di La Repubblica), l’Unical insieme anche al Politecnico di Bari raggiungono ottimi risultati nella classifica basata su indicatori che riguardano la qualità.

E ancora l’Università di Reggio Calabria è al 42° posto sempre secondo la classifica del Comitato nazionale di valutazione, guadagna anche un merito tra le università con docenti impegnati in progetti di ricerca.