rome mun 2010

rome mun 2010

Da oggi a giovedì, centinaia di studenti universitari provenienti da tutto il mondo si incontreranno a Roma e giocheranno a fare i delegati Onu per risolvere i problemi del pianeta.

In Italia arriva il Model United Nation, il programma formativo delle Nazioni Unite dedicato alle carriere internazionali e rivolto direttamente ai giovani universitari. Proprio questi prenderanno parte a una grande “simulazione diplomatica” che porrà al centro il tema chiave dell’evento, vale a dire “Come i giovani e l’ONU possono cambiare il mondo”.

Universita.it seguirà gli appuntamenti dei prossimi giorni, che si terranno in diversi luoghi della capitale. Vediamo intanto più nel dettaglio quali saranno i temi e le tappe fondamentali del programma che coinvolgerà le giornate dall’1 al 4 marzo.

Fame e povertà, cambiamenti climatici e lotta al razzismo saranno i tre temi al centro delle sessioni di simulazione diplomatiche. Tre questioni ancora aperte che sinteticamente rappresentano lo stato del pianeta oggi, e le crisi che su diversi piani si trova a fronteggiare. A sceglierle, spiegano gli organizzatori, è stato il comitato scientifico del Model United Nations di Roma, composto da docenti universitari provenienti da tutto il mondo.

Oggi pomeriggio alle 15, nel palazzo della Regione Lazio, è fissata la cerimonia di apertura, che conterà sugli interventi di Luigina di Liegro, Assessore alle politiche sociali della Regione Lazio, Rossella Fanelli, del Programma Alimentare Mondiale, e David Paqui di Ifad, l’agenzia delle Nazioni Unite dedicata a combattere la povertà rurale.

Di seguito il programma completo del “Rome Mun 2010“:

  • 1 Marzo, Regione Lazio, Sala Tirreno
    Ore 14.00 Registrazione dei delegati,
    Ore 15.00 Cerimonia di apertura RomeMUN: “Come i giovani e l’ONU
    possono cambiare il mondo”
    1 sessione “Il ruolo dei giovani nel dialogo interculturale”
    2 sessione “Post Copenhagen le sfide del cambiamento climatico”
    3 sessione “Il programma alimentare mondiale e la lotta alla fame del
    mondo”
  • 2 Marzo, Luiss Guido Carli, Aula Magna Viale Pola,
    Ore 9:00/20:00 Lavori dell’Assemblea Generale
  • 3 Marzo, Luiss Guido Carli, Aula Magna Viale Pola, Aula Chiesa Viale
    Romania
    Ore 09:00 – 17:00 Lavori dell’Assemblea Generale
    Ore 17:30 Workshop di orientamento sulle carriere internazionali
  • 4 Marzo Palazzo Marini, Camera dei Deputati
    Ore 09:00 – 13:00 Votazioni finali dell’Assemblea generale, cerimonia di
    chiusura e premiazioni