Museo di zoologia Doderlein

Il Dipartimento di biologia animale dell’Università di Palermo, ha riaperto al pubblico il Museo di zoologia Doderlein dopo i lavori di restauro. Un museo-gioiello dove scoprire l’atmosfera di interesse scientifico per il mondo animale in particolare in Sicilia nella seconda metà dell’ottocento.

Doderlein infatti fu un instancabile sostenitore del metodo comparativo in Zoologia, raccoglitore e osservatore della natura, fu affascinato dalla Sicilia e dalla sua fauna marina e terrestre.

Grazie a questa personalità ereditiamo un importante Museo naturalistico universitario che ci permette una documentazione scientifica insostituibile sulla biodiversità della Sicilia alla fine del XIX secolo.

Il Museo in pratica custodisce l’ecosistema scomparso di un secolo e mezzo fa, quando esistevano specie animali oggi rare o estinte. Un vero e proprio viaggio nel tempo e nello spazio alla scoperta di queste meraviglie.

È possibile visitare il museo tutte le mattine dalle 9:00 alle 13:00, il sabato e la prima domenica del mese dalle 10:00 alle 17:00.