Teatro

La facoltà di Lingue e Letterature straniere dell’Università degli Studi Carlo Bo di Urbino ha attivato il curriculum in “Organizzazione dello spettacolo dal vivo” all’interno del corso di laurea magistrale in Lingue per scuole, spettacoli e libri.

Il curriculum è attivo già dallo scorso anno accademico, ed è un’ottima specializzazione per chi è interessato ad intraprendere una carriera nel mondo della gestione degli spettacoli.

Il piano di studi prevede infatti il superamento di esami come Storia del mimo e della danza piuttosto che Legislazione dello spettacolo e Gestione delle imprese.

In sostanza il corso permette di acquisire le competenze e le capacità di progettazione e di organizzazione delle esibizioni live, nei settori del teatro, della danza e della musica. Ma non solo.

Il bagaglio culturale che si andrà ad attenere con questo corso, comprende anche e soprattutto l’acquisizione di una padronanza linguistica e di conoscenze economiche, giuridiche, storiche e artistiche che consentiranno ai laureati, di operare in istituzioni locali sia nazionali che internazionali.

I settori di riferimento sono naturalmente quelli dello spettacolo, dell’arte e della cultura, ma anche l’editoria di settore, l’organizzazione di congressi ed eventi, gli uffici stampa di teatri.

Le iscrizioni per il curriculum in “Organizzazione dello spettacolo dal vivo” sono aperte fino al 30 novembre 2009. Informazioni dettagliate sono reperibili sul sito dell’Università di Urbino.