Social web TV

In occasione del Program University Nokia 2009, gli studenti degli atenei italiani sono invitati a partecipare direttamente al progetto per una nuova idea di televisione, presentando un lavoro per la prima Nokia Social Web TV.

Addio vecchio televisore? E’ proprio il caso di dirlo visti gli sviluppi che sta avendo la vecchia e cara scatola grigia, presente in ogni casa. Ora l’ultima sfida televisiva riguarda la mobilità e l’interazione. Ovvero riuscire a creare un mezzo di comunicazione partecipato, dinamico e attivo, capace di evadere dai salotti, come è stato fino ad oggi, per finire nelle tasche dei jeans. E soprattutto di trovare una soluzione per superare il divario tra Internet e televisione.

Il Nokia University Program è partito il 10 marzo dalla facoltà di Economia dell’Università Bocconi di Milano, e arriverà a Lecce passando per Cosenza, Napoli, Perugia, Roma e Genova. In questi incontri i responsabili del Nokia University Program, coordinati dal professore Carlo Alberto Pratesi, incontreranno gli studenti universitari per coinvolgerli direttamente nel programma di Web TV.

Largo dunque alle idee degli studenti delle facoltà di Economia, Scienze della Comunicazione e Ingegneria per la nuova Web TV di Nokia, che secondo il progetto, è formata da due anime: quella fatti di contenuti, e quella legata al marketing.

Chi desidera partecipare al Nokia University Program, potrà farlo partecipando all’incontro con il team Nokia, e registrandosi sul sito Nokia per avere tutte le informazioni. I lavori che parteciperanno al progetto saranno selezionati da una giuria di esperti. I tre finalisti presenteranno pubblicamente i lavori e parteciperanno ad un viaggio studio in Finlandia presso il quartier generale della Nokia.