luiss interactive media awards

luiss interactive media awards

Il sito internet della Luiss, è il primo della classe. Il portale di ateneo ha infatti avuto il riconoscimento dell’Interactive media Awards per la categoria “Best in class“, ovvero la categoria dedicata all’education, organizzata da Imc (Interactive media council), associazione no profit di New York annualmente stila una classifica dei siti con i più alti standard di qualità.

L’iniziativa prevede che a selezionare e giudicare siano dei gruppi selezionatissimi di professionisti, web designer e sviluppatori, e altri profili che a diverso titolo sono coinvolti nel mondo del web.

La palma, il simbolo della competizione è andata, tra diversi riconoscimenti anche ad altre istituzioni, al sito internet della Luiss che si è distinto fra 83 competitors, raccogliendo quasi il massimo del punteggio, ovvero 482 punti su 500. La facilità, il design accurato e l’efficienza delle funzionalità hanno infatti avuto la meglio per l’Università di Confindustria.

Tuttavia il sito internet dedicato al Contest non permette di verificare se altre università italiane o straniere si siano iscritte alla competizione senza ottenere un premio, ma solamente di consultare i vincitori per ciascuna categoria. Un altro importante merito è sicuramente sapere che, tra i vincitori per la categoria Best in Class, LUISS rappresenta l’unico sito “Made In Italy“.