asta solidarietà artisti abruzzo

asta solidarietà artisti abruzzo

Artisti per l’Abruzzo: dopo i maggiori cantautori italiani sono gli scultori e pittori a mettersi a servizio della ricostruzione della regione abruzzese devastata dal terremoto dello scorso aprile.

Giovanni Frangi, Mimmo Paladino, Arnaldo Pomodoro e Ugo Riva hanno infatti aderito all’appello della Regione Lombardia che ha lanciato la campagna “Un’opera per l’Abruzzo”.

Frutto della collaborazione sono 3 serigrafie e uno sbalzo su lamina di rame (Pomodoro): ognuna di queste opere ha tirato 100 esemplari che saranno vendute ad un prezzo minimo di 20 mila euro.

L’asta della solidarietà sarà realizzata questo pomeriggio alle 18 presso il grattacielo Pirelli, sede della Regione Lombardia.

“La mobilitazione solidale della società lombarda – ha spiegato il presidente della Regione Formigoni – per le popolazioni abruzzesi è un fatto positivo e incoraggiante”.

Grande l’impegno della Regione Lombardia, che ha mobilitato da subito oltre 2 mila volontari e 250 tecnici, ha messo a disposizione due edifici scolastici prefabbricati da 150 alunni ciascuno ed ha ultimato la Residenza universitaria, che sarà inaugurata il 4 novembre