Visita dentistica

A seguito dell’ultima riforma universitaria (DM 270/04) è stato istituito il Corso di Laurea Magistrale in Odontoiatria e Protesi dentaria.
Questo percorso formativo a ciclo unico, appartenente alla Facoltà di Medicina e Chirurgia e prevede 360 Crediti Formativi Universitari (CFU) ripartiti nell’arco di 6 anni.

La Laurea in Odontoiatria e Protesi dentaria mira formare i futuri dentisti: professionalità specializzate nell’ambito odontoiatrico ma con una visione multidisciplinare, capaci di valutare anche lo stato di salute generale del singolo paziente e le eventuali interazioni con altri ambiti patologici.

Per conseguire questi obiettivi didattici, gli studenti di Odontoiatria e Protesi dentaria sono chiamati a frequentare lezioni frontali, esercitazioni pratiche, laboratori, seminari e un tirocinio conclusivo.

I primi anni sono dedicati alle materie scientifiche di base (quali chimica, fisica, istologia, anatomia) per fornire allo studente una cultura bio-medica completa. Il percorso è strutturato secondo una progressiva specializzazione disciplinare, per cui negli anni successivi gli iscritti al corso di Laurea in Odontoiatria e Protesi dentaria dovranno confrontarsi con materie caratterizzanti (come ad esempio l’Igiene dentale, la Patologia odontostomatologica, l’Ortodonzia o l’Odontoiatria conservativa).

Ma nel curriculum non mancano discipline trasversali, quali la Psichiatria e la Pediatria, che mirano a formare un professionista che sia anche abile al contatto umano e all’approccio con il paziente.

È possibile studiare Odontoiatria e Protesi Dentaria in oltre 30 Atenei italiani diffusi su tutto il territorio nazionale (ricordiamo le sedi di Roma, Milano, Catania e Bari).
Facendo parte dei corsi di laurea a numero programmato, è possibile iscriversi solo previo superamento dei test d’ammissione.
Anche se i diplomati con conoscenze scientifiche potrebbero sembrare agevolati, chiunque sia in possesso di un diploma scuola media superiore può affrontare le selezioni ed eventualmente seguire i corsi preparatori che molte università organizzano presso i dipartimenti per colmare le lacune degli aspiranti dentisti e prepararli alla prova mediante apposite esercitazioni. Le modalità di selezione per la Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria sono analoghe agli altri corsi di laurea afferenti alla Facoltà di Medicina e Chirurgia. Si tratta pertanto di quesiti a risposta multipla su quattro fondamentali aree disciplinari:

  • Logica e cultura generale;
  • Chimica;
  • Biologia;
  • Matematica e Fisica.

Terminato con successo il periodo di stage e tirocinio previsto, si può conseguire la Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria discutendo una tesi di laurea. Una volta terminato il percorso di studi, per i laureati in Odontoiatria e Protesi Dentaria è possibile iscriversi all’apposito Albo medico. Per essere abilitati all’esercizio della professione di Odontoiatria bisogna superare l’Esame di Stato superato il quale è possibile scegliere se svolgere l’attività di liberi professionisti o lavorare nel mondo della ricerca e del Servizio Sanitario Nazionale. Conseguita la laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria è inoltre possibile accedere alle Scuole di Specializzazione post-laurea (come può essere quella in Chirurgia Odontostomatologica) o approfondire le proprie conoscenze-competenze frequentando Master di primo e secondo livello.

Ecco nel dettaglio dove prendere una laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria: