Dopo gli ausili informatici regalati da Telecom agli studenti dell’Università dell’Aquila, sembra sia stato realizzato anche un progetto legato ad Internet. Si tratterebbe di un portale Internet realizzato dal corettore dell’Università Fabio Preziosi, dove gli studenti possono trovare tutto il materiale didattico per seguire i corsi.

Un portale di facile accesso e semplice da navigare, pensato per tutti gli studenti ma anche per i docenti.

Il terremoto dell’Aquila ha causato molti danni all’università ed ai suoi studenti. Molti pc sono andati ovviamente distrutti e con essi tutto il materiale didattico dei corsi.

L’Università dell’Aquila conta 2200 corsi e 27.000 studenti. Questi i numeri, ed attualmente risulterebbe inserito sulla piattaforma del portale il 30% del materiale, che presto arriverà al 60%.

Il portale inoltre servirà anche a tutti quegli studenti e docenti che a settembre non avranno ancora la possibilità di risiedere vicino all’università.