aquila_orientamento

All’Università dell’Aquila è già tempo di test di orientamento: a partire dal 20 aprile infatti la Facoltà di Ingegneria darà l’avvio alle prove online per gli studenti intenzionati a immatricolarsi Lo svolgimento della prova è obbligatorio perché – fanno sapere dall’ateneo aquilano – serve agli studenti stessi per prendere consapevolezza del loro livello di preparazione e soprattutto di predisposizione al percorso di studi che stanno per intraprendere.

L’Ateneo specifica che non si tratta di una selezione per l’accesso, la facoltà non prevede cioè il numero chiuso dei corsi e il punteggio ottenuto dagli studenti non inciderà in alcun modo sulla possibilità di procedere all’iscrizione. È vero però che un buon risultato sarà utile per immatricolarsi senza obblighi formativi o anche per il riconoscimento dei primi crediti universitari.

Lo ha spiegato in una nota il preside di Ingegneria dell’università aquilana, Pier Ugo Foscolo, aggiungendo che “in parallelo la Facoltà si è organizzata per erogare anche il nuovo test di orientamento online del Cisia – in sigla Tolc – che rappresenta una versione anticipata del test di inizio settembre ed è, quindi, utilizzabile per una verifica ufficiale della preparazione dello studente”.

Il test dunque è organizzato dal Consorzio Interuniversitario Sistemi Integrati per l’Accesso di cui l’aAteneo fa parte e se quella di fine aprile è una versione online anticipata, utile per questo a preparare materialmente lo studente, la prova cartacea ufficiale si terrà a settembre prossimo. In ogni caso entrambe saranno effettuate presso la sede della facoltà e con criteri standard stabiliti a livello nazionale.

La prova è pensata per gli studenti iscritti sia all’ultimo che al quarto anno degli istituti superiori, con la possibilità di far valere il risultato del test anche a distanza di un anno dalla futura immatricolazione, quindi nel 2013. Gli studenti interessati possono consultare il calendario dei test e avere altre informazioni generali sul sito di Facoltà e su quello Cisia.