estetica giapponese 2009 bocconi

Nel mese di marzo 2009, partirà a Milano un ciclo di incontri sull’estetica giapponese, organizzato dall’Università Bocconi in collaborazione con l’ISESAO, l’Istituto di studi economico-sociali per l’Asia Orientale e il Centro di cultura giapponese.

L’obiettivo dell’iniziativa, completamente gratuita, è fornire agli studenti gli strumenti per comprendere modalità espressive, forme culturali del senso artistico ed estetico giapponese, approfondendo principi come la semplicità, la naturalezza, il fascino dei materiali grezzi, l’asimmetria e il senso dello spazio vuoto.

Partecipando a questo ciclo di incontri, gli studenti avranno la possibilità di scoprire che i principi ed i canoni estetici del Giappone non si concentrano esclusivamente su alcune forme espressive, come avviene in Occidente.

Il “senso” dell’estetica giapponese è invece molto diffuso tanto nelle forme pittoriche, architettoniche ed abitative, quanto nel “modo” di viverle: dall”abitare” al disporre fiori ed oggetti, dal far teatro al dal ritualizzare i comportamenti: il coinvolgimento estetico con il mondo nella cultura giapponese è totale.

Il programma degli incontri sull’estetica giapponese della Bocconi:

  • Giovedì 05 marzo 2009 ore 18.00, aula B: “Estetica giapponese, dalla Via degli Dei allo Zen”
  • Giovedì 12 marzo 2009 ore 18.00, aula B: “Le arti tradizionali giapponesi”
  • Giovedì 19 marzo 2009 ore 18.00, aula B: “Estetica della città giapponsese”
  • Giovedì 16 aprile 2009 ore 18.00, aula B: “L’estetica nella letteratura giapponese, dalla Storia del principe Genji a Mishima”
  • Giovedì 23 aprile 2009 ore 18.00, aula B: “Cibo e spirito: la cucina giapponese come esperienza estetica ed estatica”

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito dell’Università Bocconi o possono essere richieste telefonicamente (02/58363035) o via e-mail: sact@unibocconi.it