Università degli Studi di CataniaFacoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Catania
Via Gallo, 24 – 95124 CATANIA
Telefono: +39 095.230.327
Fax: +39 095.327.776
e-mail: presidenza@lex.unict.it

La Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Catania è la più antica tra quelle dell’ateneo, con una tradizione che risale addirittura al XIV secolo. La sua sede si trova in uno degli edifici storici più prestigiosi della città, Villa Cerami, acquistato dall’ateneo catanese nel 1957.

Questa facoltà oggi offre un solo corso di laurea magistrale a ciclo unico e a numero programmato in Giurisprudenza, che garantisce una formazione giuridica di livello avanzato, indirizzata soprattutto alle professioni legali e alla magistratura. Le figure professionali formate sono in grado di intraprendere la libera professione o di trovare impiego in strutture pubbliche e private.

La Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Catania ha un ampio ventaglio di proposte per quanto riguarda la formazione post laurea. Oltre a diversi dottorati di ricerca, i laureati possono accedere anche alla Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali “Antonino Galati”, che mira a fornire le competenze necessarie per l’esercizio delle professioni di magistrato ordinario, avvocato e notaio, a un corso di perfezionamento in Giustizia dei Minori e della Famiglia e al corso internazionale interuniversitario Ius Civile dell’Europa Comune, che è a numero chiuso.

Tra le stutture a disposizione della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Catania vi sono una biblioteca e il Centro di Documentazione Giuridica.

L’offerta formativa magistrale a ciclo unico della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Catania

  • Giurisprudenza

Sito web della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Catania