giappone donazione università dell'aquila

giappone donazione università dell'aquila

Stavolta la solidarietà per il territorio abruzzese arriva dal Giappone. Attraverso l’ambasciata d’Italia a Tokyo, il Giappone ha infatti deciso di donare 300 mila euro al Dipartimento di Storia e metodologie comparate dell’Università dell’Aquila. Un gesto forte e indirizzato proprio alla ricostruzione culturale del territorio così duramente colpito dal terremoto del 6 aprile scorso.

L’ateneo aquilano ha parlato di un “riconoscimento che inorgoglisce non solo gli operatori di settore, ed in particolare quelli del Dipartimento in questione, ma va anche ad onore della larghezza di vedute e della lungimiranza dell’amico popolo giapponese e della sua dirigenza, sottolineata dalle scelte fatte in questa occasione”.

A marzo, il Dipartimento di Storia dell’Università dell’Aquila, in collaborazione con la facoltà di Lettere e Filosofia, organizzerà una manifestazione per promuovere questa amicizia con il popolo giapponese. All’evento che sarà realizzato d’intesa con il Ministero degli Esteri italiano, prenderà parte anche l’ambasciatore giapponese in Italia, Hiroyasu Ando.