Skype sperimentazione segreterie Unige

Skype sperimentazione segreterie Unige

Segreterie con servizio a domicilio. È questa l’idea, per ora in fase di sperimentazione, pensata dall’Università di Genova per venire incontro alle esigenze degli studenti.

Per il momento il progetto pilota è stato realizzato per la facoltà di Giurisprudenza. Ma in cosa consiste esattamente il progetto? Lo sportello dello studente riceverà le richieste d’aiuto e di supporto degli allievi tramite Skype, per il momento soltanto il lunedì e il mercoledì pomeriggio.

Il software che permette di telefonare gratuitamente attraverso Internet in ogni parte del mondo ha così conquistato l’ateneo ligure, che si sta adeguando a questa tecnologia molto diffusa ed economica.

Ad annunciarlo è il sito della facoltà, che presenta l’iniziativa e sottolinea come il sia solo l’inizio di un periodo di sperimentazione che dovrebbe portare a rendere disponibile il proprio tutor sul video del proprio pc o del telefonino quotidianamente, attraverso la web-cam supportata dalla tecnologia di Skype.