Franceschini università

Franceschini università

La campagna elettorale per le primarie del Partito Democratico tocca anche il tasto università. Il segretario del partito in carica Dario Franceschini infatti, davanti ad una platea di studenti dell’Università della Calabria ha infatti parlato della mobilità tra nord e sud Italia.

Franceschini quindi propone: “Cinquemila borse di studio a carico dello Stato ai giovani del nord che vengono a studiare al sud e cinquemila borse di studio a giovani del sud che vanno a studiare al nord per aumentare la mobilita’ sociale e costruire insieme lo stesso Paese del futuro“.

Il segretario del Pd ha poi auspicato “una forte sinergia tra mondo della scuola, dell’università e mondo dell’impresa”.

Franceschini ha ricordato poi la proposta di legge relativa al progetto di detto che ”servono misure e strumenti straordinari” per offrire maggiori opportunita’ agli studenti e ricorda la proposta ”di istituire 100 mila stage finanziati dallo Stato presso imprese private destinate ai giovani diplomati e laureati del Sud”.