Unicam finanziamenti esterni classifica Sole24Ore

Unicam finanziamenti esterni classifica Sole24Ore

Secondo la classifica del Sole24Ore è l’Università di Camerino ad ottenere in percentuale il maggior numero di entrate per la ricerca proveniente da enti esterni con ben l’84%, seguita dall’ateneo di Trieste con l’83,4% e dal Politecnico di Milano con l’81,8%.

La classifica, stilata secondo il parametro “Ricerca/fondi esterni” valuta l’attrattività dei fondi di privati o enti terzi in relazione ai sessanta atenei analizzati.

Secondo la graduatoria del Sole24Ore non esiste in questo campo una vera e propria differenza tra Nord e Sud Italia: i primi sei posti della classifica infatti sono occupati da università del Nord e del Centro.

Al quarto posto c’è l’Università di Genova (80,6%), al quinto Ancona (79,9%) e al sesto L’Aquila (79,9%).

Maglia nera invece per Perugia stranieri (12,1%), Teramo (30,1%) e Napoli Orientale (36,1%), agli ultimi tre posti nella graduatoria.

Tra le università private spicca l’ateneo di Aosta con il 96% di finanziamenti alla ricerca esterni e la Bocconi con il 91%, ultime in classifica invece Roma Europea che non ha alcun gettito esterno alla ricerca e Bolzano con il 24,7%.