università udine fiera lavoro 2010

università udine fiera lavoro 2010

Cacciatori di teste incontrano giovani laureati e laureandi italiani. L’appuntamento è per domani,23 ottobre, alle 14.00 al Teatro Nuovo Giovanni di Udine dove l’Università di Udine ha organizzato la Fiera del Lavoro insieme al convegno dell’Associazione Laureati in Ingegneria Gestionale (Alig). Tante le aziende e i gruppi anche internazionali presenti, oltre agli importanti ospiti che alterneranno i loro interventi durante la giornata. E a conclusione, un’intervista degli studenti alla fisica Margherita Hack.

Voglia di raccontare le proprie ambizioni e curriculum alla mano, sono questi i prerequisiti indispensabili per partecipare all’evento che riunirà alcuni dei gruppi più importanti della realtà imprenditoriale italiana e internazionale. Tra i presenti: Ikea, Adecco, Fincantieri, Solari, Aton, Automotive Lighting, Cassa di risparmio del Friuli Venezia Giulia e molti altri.

Agli studenti sarà offerto un servizio di tutoring per scrivere il curriculum vitae in italiano e in inglese, e la possibilità di colloqui con le aziende. Oltre a servizi di placement e orientamento ci saranno poi l’angolo dei cacciatori di teste, vale a dire gli esperti internazionali nella selezione del personale, e quello delle business school. Tra queste saranno presenti il Mib (School of management di Trieste), il Cimba (Consortium institute of management and business analysis, Usa) e l’IE (Instituto de Empresa, Madrid).

Tra gli ospiti anche imprenditori del calibro di Marina Marzotto, Giuseppe Morandini, Mario Moretti Polegato, Patrizia Moroso, Cristina Nonino che terranno i loro interventi all’interno del convegno dell’Alig, alle 17.30. E poi, niente meno che l’astrofisica italiana famosa in tutto il mondo, Margherita Hack, che a partire dalle 18.30 sarà protagonista di una intervista da parte degli studenti.