Festival dell'Energia 2013

All’Università LUISS Guido Carli di Roma si dibatterà di energia, sostenibilità e innovazione. Il 24 e 25 Maggio l’ateneo romano ospiterà infatti il Festival dell’Energia 2013, divenuto ormai una delle principali manifestazioni a livello nazionale nel settore dell’energia e dell’innovazione tecnologica. L’evento è giunto alla sua sesta edizione e il tema scelto quest’anno è “Energia per cambiare”. Il programma prevede l’alternarsi di talk show, dibattiti e workshop, nella maggior parte dei casi, fruibili in streaming.

Posto sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, il Festival dell’Energia 2013 è promosso da Aris – Agenzia di Ricerche Informazione e Società, ItaliaCamp e Allea. Oltre al patrocinio e alla collaborazione della LUISS, questa edizione della manifestazione può contare anche su quella del Politecnico di Milano e dell’Università Ca’ Foscari di Venezia. Il Festival dell’Energia 2013 gode inoltre della partnership con le associazioni Assoelettrica, FederUtility, Anigas e Aper, in rappresentanza delle più grandi corporate italiane produttrici di servizi di elettricità, gas, acqua e delle energie rinnovabili.

Il Festival dell’Energia è sempre più occasione di networking tra esperienze diverse, caratterizzate da capacità di leadership, cultura dell’eccellenza e spinta al cambiamento: per questo è stata avviata la collaborazione con ItaliaCamp – associazione che promuove l’innovazione sociale e unisce circa 60 università italiane, mettendole in relazione con istituzioni e imprese – che promuoverà in particolare il BarCamp dell’Energia, evento nell’evento, pensato per far incontrare le nuove idee con l’esperienza e la professionalità necessarie alla loro realizzazione.

Le parole d’ordine del Festival dell’Energia 2013 sono l’interazione e la partecipazione. Tutto questo si realizzerà in particolare nel BarCamp – una sorta di conferenza “destrutturata”, nella quale i partecipanti sono chiamati a prendere parte attiva nella generazione dei contenuti – che prevede tre sessioni tematiche dedicate all’esposizione e alla condivisione di progetti sulle macro aree del diritto e dell’accesso all’energia, della cultura dell’efficienza energetica e delle reti intelligenti. I protagonisti delle tre sessioni saranno i progetti selezionati mediante la Call for Ideas lanciata per raccogliere le idee più innovative.