falsi avvocati Università Catanzaro interdetti Gip

falsi avvocati Università Catanzaro interdetti Gip

Sono comparse oggi davanti al giudice per le indagini preliminari di Catanzaro Antonio Saraco, 11 tra le 39 persone a cui è arrivato un provvedimento cautelare che ha di fatto intimato l’interdizione dello svolgimento dell’attività forense.

I 39 presunti avvocati sono stati interdetti a causa dell’inchiesta in corso della Procura di Catanzaro su una presunta compravendita di esami universitari.

Assistiti dai rispettivi difensori, alcuni degli indagati hanno ammesso i fatti contestati. Gli indagati hanno sottolineato di aver chiesto loro stessi l’annullamento degli esami contestati.

Altri indagati nell’ambito dell’inchiesta sugli esami comprati hanno negato ogni addebito, ed altri ancora hanno preferito non rispondere all’interrogatorio di garanzia.

Quasi tutti gli avvocati della difesa hanno domandato al Gip la revoca della misura interdittiva. Tutti coloro che non sono stati sentiti ieri saranno sentiti tra oggi e domani