Erasmus Olanda

Altra destinazione Erasmus è l’Olanda, una regione dei Paesi Bassi, anche questa molto ambita. L’Erasmus in Olanda è oggi sempre più richiesto dagli studenti perchè il paese possiede un efficiente sistema universitario. Inoltre con l’Erasmus in Olanda è possibile calarsi nello stile di vita olandese, nella cultura e nelle splendide città. Le città dove fare l’Erasmus in Olanda sono diverse, come per esempio Leiden, Rotterdam, Nijmegen, Groningen e naturalmente Amsterdam. Il paese è uno dei più sviluppati d’Europa con un territorio molto caratteristico, il quale per metà si trova sotto il livello del mare e le città come Amsterdam sono piene di canali.

Come muoversi

Il mezzo più usato in Olanda è la bicicletta, che può anche essere facilmente affittata. Praticamente tutti gli olandesi ne possiedono una e a volte è l’unico mezzo che usano per spostarsi, in questo modo gli studenti dell’Erasmus in Olanda hanno un risparmio notevole sui trasporti. In ogni caso ci sono anche i trasporti pubblici comodi e puntuali. La strippenkaart è valida in tutto il paese su pullman, autobus e metropolitana e può essere acquistata ovunque. Quella da 15 unità costa 6,50 euro.

Dove dormire

Sebbene l’organizzazione delle università olandesi sia tra le migliori, gli alloggi non sono però sempre disponibili per gli studenti, perché poche università dispongono di un campus. Anche nelle città l’offerta di alloggi è ristretta. Gli studenti dell’Erasmus in Olanda vengono comunque aiutati nella ricerca di un alloggio, quindi il consiglio è di contattare l’università alcuni mesi prima di partire, perché la lista d’attesa è lunga. Solo l’Università di Twente possiede un proprio campus, mentre alcuni istituti possiedono residenze studentesche con camere attrezzate, che vengono affittate mensilmente o annualmente.

Mangiare e bere

L’Olanda non è famosa per la cucina. Con circa 10,00 euro gli studenti dell’Erasmus in Olanda possono mangiare un pasto più o meno completo, con per esempio le kroket, delle crocchette fritte a base di carne. In città come Amsterdam è pieno di fast food. Notevole è l’influenza culinaria dell’Indonesia (ex colonia) e i piatti a base di noodle sono eccellenti e saziano velocemente. L’alimento più famoso in Olanda è il formaggio. Il più conosciuto è il Gauda, che nella versione base, più o meno stagionata, ha i semi di cumino o di mostarda. Per bere una birra si spendono 2,00 euro.

Tempo libero e divertimento

In Olanda le cose da vedere non mancano, a partire dai musei come quello molto famoso di Van Gogh ad Amsterdam da non perdere se siete studenti dell’Erasmus in Olanda. Le città sono anche molto belle da vedere girando in bici, lungo i canali o addirittura spostandosi da un paesino all’altro per ammirare i campi di tulipani che si distendono a perdita d’occhio. Molte sono gli eventi musicali durante tutto l’anno con festival dedicati alla musica jazz.

Olanda online

Gli indirizzi utili da segnarsi per l’Erasmus in Olanda:

Informazioni Paesi Bassi, treni, pullman, Amsterdam.